giovedì 5 giugno 2014

NON SONO CAPACE DI FARE DUE COSE ASSIEME!

No, non sono capace di fare due cose assieme.
E non è che come predisposizione sia proprio inutile, nella vita, quella di essere multitasking almeno un po'.
Ma non ce la posso fare, dico sul serio... e nonostante tutto la vita continua a buttarmi addosso tante cose, una sull'altra, nello stesso periodo.
Sapete sicuramente di cosa parlo.
Non mi lamento, certo. Chiedo solo: perché?

Un saluto a tutti voi che state dall'altra parte dello schermo, e benvenuti a un nuovo appuntamento... no, scherzo, non si tratta di nessuna rubrica, questa volta.
Tutt'altro, in effetti.
Questa è una specie di circolare, avete presente gli avvisi che passano nelle ore di lezione a scuola, di cui non frega niente a nessuno tranne forse ai bidelli che per recapitarle devono interrompere il loro cruciverba?
Ecco, quelle.
Questo post è una di quelle circolari, e il contenuto dell'avviso è che la mia vita è un casino.
Ma penso l'aveste già desunto dalla piccola introduzione.
Il punto è proprio questo: nelle ultime settimane si sono accumulate nelle mie giornate una serie di diversi appuntamenti e incombenze.
Ho cominciato uno stage nella redazione di un giornale on-line locale di Cuneo, si stanno imbastendo le possibilità per la stesura di un altro libro, sto finendo di scrivere un racconto lungo da farvi avere in qualche modo... e poi, soprattutto, SONO ARRIVATE LE COPIE DI SEIOCCHI!
Ebbene sì, finalmente sono in nostro possesso, e presto saranno in vostro: chiaramente vi terrò aggiornati in modo che ognuno di voi possa ricevere la copia prenotata!
(Intanto potreste fare un salto domenica 8 giugno, cioè questa domenica, a Peveragno per la fiera PeveragnoComics, dove io e l'illustratrice Vanessa Rubino saremo presenti e pronti a fare con voi due chiacchiere!)


Tutte queste cose combinate mi stanno rendendo quindi il continuare a respirare sempre più difficile, e per questo è con sommo dispiacere che CONATI DI ANIMA se ne va in "vacanza" per tutto questo giugno 2014: il prossimo racconto breve, che sarà qualcosa di molto particolare (almeno per me!), uscirà per luglio... ovvero per il primissimo anniversario del blog!
Non siete esaltati?
Siatelo!

Quindi ci risentiamo presto: voi intanto, se volete, continuate a seguire le mie pagine facebook e twitter per tenervi aggiornati sulle cazzate che faccio.

A voi "Comunque", dei MINISTRI, perché mi va.

Simone


1 commento:

  1. I Ministri non potevano di certo mancare, e pensare che la prima volta che me ne avevi parlato li avevo confusi per la semi-omonima band industrial metal XD
    Comunque complimenti! Non vedo l'ora di avere una copia del libro fra le mani :D purtroppo non potrò esserci a Peveragno perché il sette sono già richiesto a Bologna...
    In bocca al lupo per tutto, comunque, soprattutto per le tue attività lavorative!

    RispondiElimina